COME FUNZIONA IL PEDAGGIO IN POLONIA

Guida in Polonia senza bisogno di ricaricare l’unità di bordo manualmente
Facile pagamento del pedaggio tramite bonifico bancario
Registrazione facile e semplice dal tuo ufficio

 

Il pedaggio in Polonia si applica a tutti i veicoli con un peso superiore a 3.5 tonnellate. Il sistema dei pedaggi in Polonia si basa su una tecnologia di comunicazione wireless a corto raggio, ed il pagamento avviene di norma tramite l’unità di bordo viaBOX, eccezion fatta per le Autostrade polacche A1, A2 e A4. Per quanto riguarda le autostrade gestite da ViaToll, quando il veicolo attraversa il casello, viene prelevata la relativa tariffa per la percorrenza della tratta a pagamento. La procedura di fatturazione dell’importo avviene in modo del tutto automatico e senza bisogno di rallentare o arrestare il veicolo.

I nostri clienti possono anche pagare direttamente tramite la Carta Eurowag per le autostrade A1 e A2, nonché di pagare l’autostrada A4 utilizzando l’unità di bordo interoperabile di Telepass.

Il sito ufficiale del gestore del sistema dei pedaggi è www.viatoll.pl.

 

TARIFFE DEI PEDAGGI IN POLONIA

Il nostro team ha messo assieme una breve selezione delle principali tariffe dei pedaggi in Polonia.

Per una panoramica dettagliata, visitare il sito web del gestore dei pedaggi ed usare il calcolatore.

 

TARIFFE DEI PEDAGGI ELETTRONICI PER LE STRADE NAZIONALI DELLE CLASSI A e S, O LORO TRATTI, SU CUI VENGONO RISCOSSI I PEDAGGI ELETTRONICI
Tariffa del pedaggio elettronico, espressa in złoty per 1km percorso su strada nazionale / Classe EURO del veicolo, in base alle soglie di emissione di gas di scarico (1)
Categoria veicolo max. EURO 2 EURO 3 EURO 4 min. EURO 5
Veicoli con un peso massimo consentito (2) di 3.5 tonnellate e inferiori a 1 e 2 tonnellate 0.40 0.35 0.28 0.20
Veicoli con peso massimo consentito (2) di almeno 12 tonnellate 0.53 0.46 0.37 0.27
Autobus, a prescindere al peso massimo consentito 0.40 0.35 0.28 0.20
TARIFFE DEI PEDAGGI ELETTRONICI PER LE STRADE NAZIONALI DELLE CLASSI GP e G, O LORO TRATTI, SU CUI VENGONO RISCOSSI I PEDAGGI ELETTRONICI
Tariffa del pedaggio elettronico, espressa in złoty per 1km percorso su strada nazionale / Classe EURO del veicolo, in base alle soglie di emissione di gas di scarico (1)
Categoria veicolo max. EURO 2 EURO 3 EURO 4 min. EURO 5
Veicoli con un peso massimo consentito (2) di 3.5 tonnellate e inferiori a 1 e 2 tonnellate 0.32 0.28 0.22 0.16
Veicoli con peso massimo consentito (2) di almeno 12 tonnellate 0.42 0.37 0.29 0.21
Autobus, a prescindere al peso massimo consentito 0.32 0.28 0.22 0.16

*Peso massimo complessivo consentito, compreso il peso massimo complessivo consentito del rimorchio (o semirimorchio).

Il sito web di ViaToll offre uno strumento, il calcolatore del pedaggio, che consente di calcolare l’importo del pedaggio per uno specifico itinerario. Una volta che l’utente ha inserito la partenza e la destinazione, nonché la classificazione del veicolo, il Calcolatore del Pedaggio consente di calcolare, sulla base dei dati inseriti, il percorso più breve (il percorso più breve sulla rete stradale a pedaggio), il tempo previsto di percorrenza e l’importo previsto del pedaggio per la percorrenza delle tratte stradali.

 

NON SEI ANCORA UN CLIENTE EUROWAG? E’ SEMPLICE DIVENTARLO

Subito dopo, verrà predisposta la tua registrazione per i pedaggi

La nostra assistenza clienti ti contatterà a breve
La nostra assistenza clienti ti contatterà a breve

UNITA’ DI BORDO IN POLONIA

L’unità di bordo può essere ritirata presso i punti ViaToll o ai Punti di Distribuzione situati al confine
Il deposito cauzionale, rimborsabile, per l’unito di bordo è di 120 złoty
E’ necessario inviare il certificato di immatricolazione del veicolo per poter ritirare l’unità di bordo
Per ritirare più unità contemporaneamente, è necessaria una delega

Per ulteriori informazioni sull’unità di bordo, vi invitiamo a contattare i nostri consulenti di vendita.

F.A.Q.

◉ Quali veicoli sono esenti dal pedaggio?

Veicoli militari, doganali, quelli delle guardie di frontiera e della polizia.

◉ Come posso ordinare un’unità di bordo?

All’interno del portale clienti Eurowag.

◉ Come si monta l’unità di bordo?

Sul parabrezza.

◉ Quali criteri vengono utilizzati per il calcolo del pedaggio in Polonia?

Categoria della strada, peso massimo consentito e classe di emissione.

◉ E’ disponibile una tabella dei prezzi attualmente in vigore?
◉ A quanto ammonta il deposito cauzionale per l’unità di bordo?

Il deposito, rimborsabile, è di 120 złoty.

◉ Vengono eseguiti dei controlli? Cosa succede se viene riscontrato che il mio veicolo non è dotato di unità di bordo?

La riscossione elettronica del pedaggio prevede un sistema di attuazione che verifica se un veicolo è soggetto a pedaggio e, in caso affermativo, se la procedura di pagamento del pedaggio è stata seguita in modo corretto. L’Ispettorato del Trasporto su Strada è autorizzato ad eseguire controlli sui veicoli.

Le unità mobili e portatili di applicazione del pedaggio sono dotate di dispositivi in grado di verificare se il viaBOX è installato sul veicolo, se è montato correttamente e se il pedaggio è stato pagato. In caso di irregolarità, tali informazioni vengono generate automaticamente, assieme ad una fotografia del veicolo ed inviate al Centro di Controllo. I dipendenti del Centro di Controllo verificheranno queste informazioni. Qualora la violazione dell’obbligo di pagamento del pedaggio venga confermata, le informazioni saranno inviate all’Unità Esecutiva Mobile, che sarà coadiuvata dagli ispettori dell’Ispettorato del Trasporto su Strada. Il loro compito è quello di arrestare il veicolo in violazione, redigere un verbale d’ispezione e di avviare il procedimento amministrativo per la comminazione della sanzione amministrativa relativa al mancato pagamento elettronico del pedaggio. Qualora il veicolo sia stato immatricolato all’estero, gli ispettori hanno la facoltà di arrestare il veicolo fin quando non è stata pagata la sanzione.

◉ Cosa devo fare se la mia unità di bordo non funziona?

Una viaBOX difettosa o danneggiata deve essere sostituita presso uno dei Punti di Distribuzione o Assistenza.

◉ Come posso restituire l’unità di bordo?

Il cliente può restituire le unità presso i punti assistenza o prezzo i punti di distribuzione al confine, oppure tramite posta.

In caso di restituzione di tutte le unità, è altresì necessario porre termine ai contratti utilizzando il modulo “Rescissione del Contratto di Utenza Stradale” (disponibile sul sito web di ViaToll). La copia originale e le unità da restituire devono essere inviate dal cliente ai punti vendita, o tramite posta a ViaToll.

◉ Quali veicoli sono soggetti a pedaggio?

Il pedaggio in Polonia si applica ai veicoli con peso massimo consentito superiore a 3.5 tonnellate ed agli autobus con più di 9 posti.