Tempo di lettura: 3 min
28.04.2021

5 consigli per mantenersi in salute per strada

Se trascorri la maggior parte della giornata di lavoro sulla strada è facile a volte farsi tentare da abitudini poco sane.

Fare poco movimento, consumare cibi per niente salutari o non bere acqua a sufficienza sono tra le cattive abitudini più comuni, che però possono provocare alcuni problemi di salute gravi quando sei per strada. Ecco perché è importante fare del proprio meglio per mantenersi in salute quando si è alla guida.
Vogliamo darti una mano a farlo e per questo abbiamo compilato un elenco con i consigli più importanti per mantenerti in massima salute quando sei al volante.

Mantieni una dieta sana ed equilibrata.

Uno dei problemi più comuni tra i conducenti è l’obesità, che spesso è accompagnata da altri problemi di salute, come ipertensione o diabete. Dieta sana e movimento sono la combinazione migliore per contrastare l’obesità, ma l’alimentazione è il fattore più importante.
Come si fa allora a mantenere una dieta sana quando si è per strada? Prepararsi i pasti in anticipo, utilizzando ingredienti sani, è uno dei modi più efficaci. Prediligi pasti semplici, così saranno anche facili da preparare. Ecco qualche idea:
  • Panini imbottiti con ingredienti sani e freschi
  • Pollo alla griglia con riso e verdure
  • Zuppe già preparate
  • Snack: uova sode, frutta secca mista, barrette proteiche, pop corn
Prepararsi dei pasti sani utilizzando ingredienti freschi può avere anche un altro vantaggio rispetto ad acquistarli già pronti: ti offre un risparmio economico e spesso anche di tempo.

Bevi molta acqua.

L’acqua è essenziale per il corretto funzionamento dell’organismo, del cervello e del metabolismo. L’idea di bere acqua potrebbe non tentarti molto perché vorrai evitare di doverti fermare spesso per andare in bagno, ma è importante mantenersi idratati bevendo all’incirca 2 litri d’acqua al giorno. La disidratazione può rallentare i tempi di reazione, provocare mal di testa e, in generale, causare malessere. Tieni sempre con te una bottiglia di acqua per bere a sufficienza.

Dormi a sufficienza.

Mettersi alla guida senza aver dormito abbastanza può essere pericoloso tanto quanto mettersi alla guida da ubriachi. È possibile che tu ti senta a posto anche se non hai dormito molto, ma saranno i tuoi tempi di reazione a risentirne.
La sicurezza non è l’unico motivo per cui dormire è importante: la mancanza di sonno è legata a numerose malattie, come cardiopatie, depressione e diabete. Ricorda quindi di dedicare al sonno abbastanza tempo ogni notte per dormire e riposare quanto ti serve.

Dedica del tempo all’attività fisica.

Guidare per lavoro significa trovarsi sempre in giro e può costituire uno stile di vita molto sedentario, ma non per questo molto faticoso, anzi. A fine giornata, quando hai finito di lavorare, potresti sentirti troppo stanco addirittura per pensare di fare movimento.
L’attività fisica però è indispensabile per mantenersi in salute: dedicare dai 20 ai 30 minuti a un’attività fisica moderata più volte alla settimana può aiutare a mantenere il cuore in salute e il peso nei limiti, e a migliorare l’umore.
Ma come fare a inserire un po’ di movimento nei tuoi impegni di lavoro? Un’idea potrebbe essere fare dell’attività fisica leggera quando ti fermi nelle aree di sosta. Non serve alcuna attrezzatura: qualche esercizio per gli addominali, per i tricipiti, flessioni e un po’ di sollevamento pesi basteranno per aumentare la frequenza cardiaca. Oppure potresti anche portarti le scarpe da running e fare una corsetta veloce.
Se cerchi altri suggerimenti, cerca su YouTube “esercizi per camionisti” e troverai un po’ di idee interessanti.

Prendi il sole, ma con la protezione solare.

L’esposizione alla luce solare può influenzare moltissimo il tuo umore: basta guardare fuori la prima bella giornata primaverile dopo un lungo inverno. La luce del sole può essere benefica anche per la tua salute: stando al sole, il tuo organismo produce vitamina D, un componente essenziale per mantenere la salute del sistema immunitario. Questo significa che prendere un po’ di sole può impedire che ti ammali.
Prenderne troppo, però, comporta anche dei rischi e quello principale è il tumore della pelle. La buona notizia è che puoi ridurre il rischio applicando la protezione solare. Se sai che dovrai guidare in una giornata soleggiata, porta con te anche una crema solare per proteggere la pelle. Sarai contento di averlo fatto.

Ma non finisce qui.

Questi sono i nostri cinque consigli più importanti per mantenersi sani alla guida, ma non sono le uniche cose che puoi fare. Ci piacerebbe sapere quali sono le tue buone e sane abitudini. Visita la nostra pagina Facebook Truck Stars e condividi le tue idee più furbe.